Il genio di Caravaggio nel farci vedere Gesù….

Si sono cimentati con esso tantissimo pittori, più e meno famosi. Guido Reni, Georg Pencz, Rubens, Bernardino Mei, Antonio Gherardi, Domenico Manetti, Giovanni Antonio Pellegrini, Jean Baptiste Deshays, Gaspard de Crayer, Januarius Johann Rasso, Murillo, Domenico Cerrini, Bartolomeo Manfredi, Antonio Galli, Jan Janssens, Lorenzo Pasinelli, Orazio Gentileschi, Giovanni Romanelli, Domenico Maria Viani e molti altri. Tutte queste tele raccontano una … Continua a leggere

Su piazza Fontana cinema che divide

Neofascisti sicuramente responsabili di quella bomba e di quelle che l’avevano preceduta. Ma riconosciuti fuori tempo massimo, in quanto precedentemente assolti nei tre gradi di giudizio. Verità storica. Bombe per spingere la politica verso una svolta autoritaria. Non colpo di Stato alla greca, ma leggi speciali. Ne ha immediata e tremenda contezza Aldo Moro, allora ministro degli Esteri, riuscendo a … Continua a leggere

Frankl: un orientamento umanistico-esistenziale per una maturazione integrale

«Una fede incondizionata in un si­gnificato incondizionato della vita» rap­presenta, dunque, il nucleo centrale della logoterapia, avvalorato sia dall’esperienza tragica, vissuta personalmente da Frankl nei lager nazisti, e sia dal contatto con pazienti af­fetti da disturbi a matrice esistenziale, dia­gnosticati come nevrosi noogene. Concepire l’esistenza come un compito unico e originale che va individuato e rea­lizzato con piena responsabilità, comportaper … Continua a leggere

“Credere e conoscere”, dialogo tra Ignazio Marino e Carlo Maria Martini su temi di scottante attualità.

Dal libro “Credere e conoscere” il Corriere anticipa l’intero capitolo sull’omosessualità che tocca temi cruciali e al centro delle cronache.  Leggi tutto: Martini: il valore di un legame tra persone dello stesso sesso Ance l’Espresso pubblica alcune pagine di “Credere e conoscere”, dialogo tra Ignazio Marino e Carlo Maria Martini. Il libro riprende e amplia molti dei temi affrontati dal senatore chirurgo … Continua a leggere

I COLORI DELLA PASSIONE (The Mill and the Cross)

http://www.saledellacomunita.it/sale_della_comunita/news___mediacenter/00002927_I_COLORI_DELLA_PASSIONE__The_Mill_and_the_Cross_.html   nelle sale dal 30 marzo e nella tua parrocchia dal 13 aprile Il regista Lech Majewski ha realizzato una mirabile trasposizione cinematografica del dipinto “La salita al Calvario” di Pieter Brugel. Interpretato da Rutger Hauer e Charlotte Rampling, I colori della Passione rappresenta una riedizione della storia della Passione di Cristo ambientata nelle Fiandre, sotto la brutale occupazione … Continua a leggere

Grazia Deledda, il nobel dimenticato

Nella sua produzione «mentre c’è il riferimento preciso ad un ambiente reale e caratteristico, tale ambiente viene anche ad assumere una funzione rappresentativa di valori trascendenti ed eterni» (E. Gioanola). La Sardegna «si allontana in un’atmosfera di mito e leggenda, luogo simbolico dell’eterno dramma del vivere e del morire» (Gioanola). Diventa terra ancestrale, dalle leggi immodificabili. Molti ricorderanno i protagonisti … Continua a leggere

IL FILM «THE LADY». Besson: «Suu Kyi maestra di pace»

Quando Besson lesse una frase della minuta ma inflessibile si­gnora («Usate la vostra libertà per aiutarci ad ottenere la nostra») capì che il suo film poteva avere un va­lore perfino superiore a quello semplicemente artistico. «E così ho accettato di girarlo. Fino a quel giorno di Suu Kyi io sapevo quel che sanno tutti: molto poco. Sono stato costretto a … Continua a leggere

Le meraviglie della Roma cristiana (video, Ulisse)

Da molti secoli Roma è ogni anno meta di milioni di turisti. Ad attirarli sono i resti archeologici dell’impero, le meraviglie artistiche che si sono sovrapposte nel corso dei secoli, ma anche — e soprattutto – il suo essere centro della cristianità. Nel corso della puntata Alberto Angela compirà un viaggio nella Roma cristiana, nei tanti luoghi, monumenti, edifici che … Continua a leggere

La storia di Duns Scoto in DVD

L’idea del film sul beato Giovanni Duns Scoto nasce nel 2007, da un vago desiderio degli studenti di filosofia e teologia dei Francescani dell’Immacolata. Lo scopo era quello di far conoscere maggiormente al grande pubblico il maestro di una scuola di pensiero, nell’approssimarsi del settimo centenario della sua morte. L’anno successivo il progetto ha iniziato a prendere corpo grazie a … Continua a leggere