Alla ricerca di Dio al tempo di Google

Quarantacinque anni, gesuita, con una formazione «mista, a cavallo tra una disciplina e l’altra», Spadaro ci tiene a preservare la fisionomia distinta della cyberteologia rispetto alle pastorali, alle sociologie della rete, perfino alle teologie contestuali: nei suoi interrogativi c’è, piuttosto, una urgenza epistemologica, una intelligenza delle fede che mira ad andare al nodo ultimo, verso il “Punto Omega”, per usare … Continua a leggere

“Essere cristiani oggi”

http://pietrevive.blogspot.it/   Viviamo in un tempo senza gioia né speranza, chiamati tutti ad una scelta di campo in favore delle vittime della crisi che stiamo attraversando. Per i cristiani questa scelta dovrebbe essere ovvia, visto che dal Vaticano II in poi l’opzione preferenziale per i poveri dovrebbe essere la regola, ma la pratica teologica e pastorale ha spesso mostrato una … Continua a leggere

Biancaneve, la vera bellezza vince la vanità

«Il mondo moderno come io lo trovai si basava saldamente sul calvinismo moderno, sulla necessità che le cose fossero come sono», «ho trovato tutto il mondo moderno che parlava di fatalismo scientifico; diceva che ogni cosa è come ha sempre dovuto essere, essendosi sviluppata senza deviazioni dal suo inizio. La foglia dell’albero è verde perché non avrebbe mai potuto essere … Continua a leggere

Vito Mancuso intervistato da Corrado Augias e da Fabio Fazio

Critica e rinnovamento della coscienza cristiana Cos’è più importantenella vita di un uomo,l’obbedienza o la libertà? Vito Mancuso intervistato da Corrado Augias e da Fabio Fazio Vito Mancuso, editorialista de la Repubblica, scrittore e docente di Teologia moderna e contemporanea presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, il 30 marzo, è tornato in libreria con Obbedienza … Continua a leggere

Antonia Arslan: l’ultima lezione

C’è poi un altro libro meno noto, al quale tuttavia Antonia Arslan tiene molto. È Ishtar 2, le “cronache del risveglio” dell’autrice dal coma che la confinò per venti giorni al reparto di Rianimazione. «Un evento – ci spiega la scrittrice – giunto inaspettato, senza sintomi o segni premonitori. Io credo che nella vita si impara sempre e questa improvvisa … Continua a leggere

Ernesto Balducci, un maestro da riscoprire

Abbiamo sotto gli occhi l’insostenibilità politica e sociale di un modello di sviluppo che ha mostrato tutta la sua inadeguatezza. Dobbiamo muoverci, in questo senso è proprio la parola e la testimonianza di padre Ernesto a spronarci. Balducci per me è un maestro e non smetto mai di ricordarlo in ogni incontro e occasione pubblica. Dobbiamo leggere padre Balducci, è … Continua a leggere

Il mistero cristiano di Michail Bulgakov

Se si crede di salvare un malato o di trasformare il mondo da soli si rischi di fare degli sfracelli. È quello che è successo con la rivoluzione, ma è anche quello che Bulgakov ci suggerisce con altre due opere famose, Cuore di cane e Uova fatali, due racconti satirici o fantascientifici che in realtà sono molto di più: in … Continua a leggere