Fede e ragione in Padre Brown

Innumerevoli sono i rimandi all’equilibrata e sottile trattazione del rapporto tra la fede e la ragione già dal primo racconto (La croce azzurra), nel quale lo scrittore londinese fa dire al pretino (P.Brown) dell’Essex: “La ragione è sempre ragionevole, anche nell’ultimo limbo, anche al limite ultimo delle cose. So bene che si accusa la Chiesa di abbassare la ragione, ma … Continua a leggere

Alla ricerca della felicità. Meditazioni per i giovani del Cardinale Christoph Schönborn

La seconda parte si occupa prima della rivelazione del nome di Dio nella Bibbia. La sua vicinanza e la sua misericordia sono le promesse originarie di felicità. Seguono poi due mie omelie del tempo quaresimale che tenni a Notre Dame di Parigi, su invito dello scomparso cardinale Lustiger. La prima si confronta con l’apparente contraddizione secondo cui Gesù dichiara beati … Continua a leggere

La tela di De André

Con la sua musica, con la sua poesia, Fabrizio De André in questo ci è stato maestro. È riuscito a tessere la tela della comprensione e della condivisione anche raccontando le storie più difficili, perché parlare di chi si toglie la vita, della prostituta, delle persone detenute, di chi ha toccato il fondo, di chi è travolto dalla violenza della … Continua a leggere

La letteratura e l’Assoluto: Le donne di Harumi Setouchi, monaca scrittrice

Premiata in patria con il Premio Tanizaki (1992) e in Italia con il Nonino (2006), Setouchi è famosa per aver tradotto dal giapponese antico al moderno “La storia di Genji”, capolavoro della letteratura mondiale appena comparso per Einaudi nella sua prima traduzione dal testo originale. Un poderoso romanzo scritto tre secoli prima della “Divina Commedia” da una raffinata donna di … Continua a leggere

Cercando il cielo con il cuore nella speranza

Madre Teresa di Calcutta, intervistata due mesi prima della morte, ricorda che “Dove c’è amore di Dio c’è pace, c’è gioia, c’è unità”. Vedendola sempre sorridente, Vito Magno le chiede: “Qual è il segreto della sua felicità?”. La risposta, bellissima, è: “Fin da quando ero giovane ho pregato. E’ il Signore che dà la pace del cuore. La pace è … Continua a leggere

Alla ricerca di Dio al tempo di Google

Quarantacinque anni, gesuita, con una formazione «mista, a cavallo tra una disciplina e l’altra», Spadaro ci tiene a preservare la fisionomia distinta della cyberteologia rispetto alle pastorali, alle sociologie della rete, perfino alle teologie contestuali: nei suoi interrogativi c’è, piuttosto, una urgenza epistemologica, una intelligenza delle fede che mira ad andare al nodo ultimo, verso il “Punto Omega”, per usare … Continua a leggere

“Essere cristiani oggi”

http://pietrevive.blogspot.it/   Viviamo in un tempo senza gioia né speranza, chiamati tutti ad una scelta di campo in favore delle vittime della crisi che stiamo attraversando. Per i cristiani questa scelta dovrebbe essere ovvia, visto che dal Vaticano II in poi l’opzione preferenziale per i poveri dovrebbe essere la regola, ma la pratica teologica e pastorale ha spesso mostrato una … Continua a leggere

Antonia Arslan: l’ultima lezione

C’è poi un altro libro meno noto, al quale tuttavia Antonia Arslan tiene molto. È Ishtar 2, le “cronache del risveglio” dell’autrice dal coma che la confinò per venti giorni al reparto di Rianimazione. «Un evento – ci spiega la scrittrice – giunto inaspettato, senza sintomi o segni premonitori. Io credo che nella vita si impara sempre e questa improvvisa … Continua a leggere

Ernesto Balducci, un maestro da riscoprire

Abbiamo sotto gli occhi l’insostenibilità politica e sociale di un modello di sviluppo che ha mostrato tutta la sua inadeguatezza. Dobbiamo muoverci, in questo senso è proprio la parola e la testimonianza di padre Ernesto a spronarci. Balducci per me è un maestro e non smetto mai di ricordarlo in ogni incontro e occasione pubblica. Dobbiamo leggere padre Balducci, è … Continua a leggere