LETTO: La salita al monte Sinai (6,5)

di Cantalamessa Raniero , saggio di spiritualità, IT. 1994, Città nuova, p.174 LETTO: 6,5 (2,6/5): Un libro pensato come un itinerario “della mente a Dio”, dove il monte Sinai è il monte della rivelazione, dove abita Dio. Diverse tappe, accompagnati dai Santi, che ci conducono verso un itinerario interiore, sorretti dalla Scrittura e dal creato e da chi, questo itinerario, … Continua a leggere

Loach porta Cannes nell’Iraq dei mercenari

Se la denuncia della sindrome da stress postraumatico nel film emerge chiaramente, manca un vero approfondimento sull’aspetto più interessante del racconto. Ovvero la guerra come business privato, succulenta occasione per investimenti milionari, truffe, frodi e affari. Non a caso nel periodo più caldo della guerra ammontavano a ben 160mila i «soldati privati» stranieri in Iraq. Peccato, dicevamo, che tutto questo … Continua a leggere

E’ MORTO EDOARDO SANGUINETI, UN GRANDE SPIRITO LIBERO.

Nato a Genova nel 1930 ma formatosi a Torino, Sanguineti inizia giovanissimo a interessarsi alla letteratura e all’arte e durante l’università, frequentando i corsi di Giovanni Getto nei primi anni ’50 inizia anche la stesura del suo poema più famoso, Laborintus. L’esperienza sperimentale e lo studio accademico saranno sempre due attività parallele di Sanguineti – un’attività che lui stesso definì … Continua a leggere

Cannes a lezione da Allen e Leigh

Se nel film precedente Allen so­steneva che tutti hanno il diritto di cercare nel modo che preferi­scono la propria felicità, qui di­mostra invece quanto sia faci­le farsi ingan­nare dalle pro­prie illusioni e quanto l’irra­zionalità tragga in inganno. «Non credo nei cartomanti – di­ce Allen, prota­gonista di una frizzante conferen­za stampa – truffatori che appro­fittano dell’ingenuità delle perso­ne più fragili con … Continua a leggere

Come messer Longstride divenne “Robin della foresta”

Tutti, infatti, finora, avevano raccontato del giustiziere che, messo al bando da un re avido e meschino, diventa fuorilegge e lotta contro i ricchi prepotenti per aiutare i miserabili vessati. Ma è bene scordarsi di Walter Thomas (Ivanhoe, 1913), di Douglas Fairbanks (Robin Hood, 1922), di Errol Flynn (Le avventure di Robin Hood, 1938), dei simpatici protagonisti del cartoon Disney … Continua a leggere

Oficina G3ammy Award

La band è considerata in Brasile come uno dei pionieri del rock cristiano in quel paese, è una delle band che più ha contribuito al progresso di quel genere musicale. Il gruppo ha incontrato un notevole successo nel corso degli ultimi 10 anni, tanto da essere nominato ai Grammy Awards per altre 2 volte, nel 2005 e nel 2007, oltre all’edizione … Continua a leggere

La Chiesa? È amica del libro

La figura del maestro sfuma, il contesto familiare si ritira dall’educativo e spesso si sfalda, la ragione appare ormai incapace di fornire contenuti e valori universali, la scuola diventa contenitore, luogo del pluralismo senza identità, della cultura massificata e anonima, dell’assenza di principi e doveri, e finisce per generare una nuova versione dell’homo faber produttore e consumatore. L’ipertrofia della razionalità … Continua a leggere

I “bestseller” della fede (aprile-maggio 2010)

Ogni sabato su “Avvenire” la classifica fornita da “Rebeccalibri” (www.rebeccalibri.it ) A partire dal 1° maggio, ogni sabato “Avvenire” pubblica la classifica dei 10 titoli più venduti nelle librerie religiose (sono rilevate le vendite delle catene Dehoniane, Elledici, Messaggero, Paoline). Di seguito i 10 titoli della settimana 26-30 aprile. La classifica dei libri più venduti nelle librerie religiose viene elaborata … Continua a leggere

Reagire alla De Filippi

La società post-moderna, tecnologica ed emotiva si trastulla davanti al vuoto televisivo ove vengono commessi ogni giorno due grandi delitti: l’adultizzazione infantile e l’infantilizzazione degli anziani. L’adultizzazione infantile obbliga i nostri bambini a vivere da grandi, senza il minimo rispetto del loro mondo interiore, della bellezza e dello stupore che sono presenti nella loro anima. È triste, molto triste constatare … Continua a leggere